LOMBARDIA IN "ZONA ROSSA"

Pubblicato il 13 marzo 2021 • Emergenza

La nuova ordinanza del Ministero della Salute del 12 Marzo colloca la Lombardia in ZONA ROSSA.

Le misure aggiuntive saranno valide da lunedì 15 marzo per un periodo di 15 giorni:

- Vietati gli spostamenti da un comune all'altro e all'interno del proprio comune, ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative e divieto di recarsi presso altre abitazioni private;

- Chiusura di tutti gli esercizi commerciali, compresi mercati, centri commerciali nei prefestivi e festivi, negozi di vicinato e attività di servizio alla persona, eccezion fatta per rivendite di generi alimentari, beni di prima necessità e per alcune categorie merceologiche. Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie;

- Restano sospese tutte le attività legate alla ristorazione, asporto consentito fino alle 22 con divieto di consumazione nelle vicinanze tranne che per i bar senza cucina per i quali l’asporto è consentito fino alle 18;

- Didattica a distanza per elementari, medie, superiori, formazione professionale e Università. Chiuse le scuole e i servizi per l’infanzia.

 

REGIONE LOMBARDIA - MISURE VALIDE IN LOMBARDIA

ORDINANZA MINISTRO SPERANZA 12 MARZO 2021
Allegato formato pdf
Scarica