PIANO LOMBARDIA 9 GIUGNO 2021

Pubblicato il 19 giugno 2021 • Ambiente

Il 9 Giugno 2021 il Presidente Attilio Fontana è stato in visita a Cremona per illustrare gli interventi straordinari previsti dal PianoLombardia.

185 milioni di interventi di cui 20 verranno destinati agli enti locali per il finanziamento di opere pubbliche e 165 investiti in grossi progetti di sviluppo, in particolar modo nel miglioramento delle attuali strutture viarie.

Pubblichiamo una traccia dell’intervento del Sindaco di Spinadesco in occasione della visita del “Presidente Regionale” Attilio Fontana, con l’ “Assessore Regionale allo Sviluppo economico” Guido Guidesi e alla presenza del “Vicesegretario generale Regionale “ Attilio Superti del 9 Giugno 2021:

"Egregio Presidente,

… Mi permetta di evidenziarLe le problematiche ambientali che persistono nei nostri territori, anche derivanti dalla posizione centrale nella Pianura Padana. Gli inquinanti atmosferici emessi da fonti diverse, tendono a stagnare per lunghi periodi. Per questo motivo assistiamo a concentrazioni variabili nel tempo, ma mediamente elevate e dipendenti dalle condizioni meteorologiche. La presenza di queste sostanze nell’atmosfera comporta problematiche all’ intero ambito padano e si manifesta con maggior intensità in alcune aree ben precise (inquinamento locale). Siamo certi che la “Qualità dell’Aria” nella Pianura Padana migliorerà solo grazie a politiche mirate, ormai drammaticamente urgenti, che permetteranno di contenere e di ridurre al minimo la presenza di alcuni agenti inquinanti.

Il successo nella lotta all’inquinamento atmosferico deve passare necessariamente attraverso interventi strutturali riguardanti vari settori per raggiungere gli obiettivi prefissati, ed occorre produrre uno sforzo comune da parte delle Istituzioni (a livello locale, regionale, nazionale ed europeo), delle imprese e dei cittadini, coniugando efficacia e buon senso per tutelare la Salute e l’ambiente in cui viviamo.

Il Piano Regionale degli Interventi per la qualità dell’Aria (PRIA) è indubbiamente uno strumento indispensabile che sottolinea quanto ormai sia inderogabile una perfetta sinergia tra tutti gli attori coinvolti (settore Pubblico e Privato).

La nostra disponibilità verso le iniziative che si prospetteranno nel futuro, così come la nostra collaborazione volta al bene del territorio e della popolazione, potranno essere messe in campo grazie soprattutto ad un piano di finanziamento Regionale volto al sostegno di quanto programmato..."

PIANO LOMBARDIA CREMONA

Piano Lombardia 9 Giugno 2021
Allegato formato jpg
Scarica