DECRETO SOSTEGNI: CONTRIBUTO FONDO PERDUTO

Pubblicato il 31 marzo 2021 • Emergenza

Fino al 28 Maggio 2021, è possibile presentare in via telematica, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, la richiesta per il contributo a fondo perduto.

Il contributo è riconosciuto ai titolari di partita Iva che esercitano attività d’impresa e di lavoro autonomo o che sono titolari di reddito agrario, ed è commisurato alla diminuzione del fatturato medio mensile verificatasi durante l’intero anno 2020 rispetto all’anno 2019.

A scelta del beneficiario, il contributo spettante può essere erogato tramite accredito su conto corrente bancario o postale, o mediante riconoscimento di un credito d’imposta di pari valore, utilizzabile in compensazione tramite modello F24.

In una guida a cura dell'Agenzia delle Entrate, tutte le informazioni per richiedere e ottenere il contributo, le condizioni per usufruirne e le modalità di predisposizione e di invio della richiesta nel link che segue.

CONTRIBUTO FONDO PERDUTO

CONTRIBUTO FONDO PERDUTO
Allegato formato jpg
Scarica