CERTIFICAZIONE VERDE/GREEN PASS

Pubblicato il 24 luglio 2021 • Emergenza

Dal 6 agosto 2021 sarà possibile svolgere alcune attività solo se si è in possesso di:

  1. GREEN PASS (CERTIFICAZIONE VERDE) comprovante l'inoculamento almeno della prima dose vaccinale SARS-COV-2 o la guarigione dall'infezione COVID-19 (validità 6 mesi);
  2. TAMPONE MOLECOLARE O ANTIGENICO  con risultato negativo al COVID-19 (validità 48 ore).

Questa documentazione sarà richiesta per svolgere o accedere alle seguenti attività/ambiti:

  • servizi per la ristorazione al tavolo e svolti al chiuso;
  • spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive;
  • musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre:
  • piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra e centri benessere (limitatamente alle attività al chiuso);
  • sagre, fiere, convegni e congressi;
  • centri termali e parchi tematici e divertimento;
  • centri culturali, centri sociali e ricreativi (limitatamente al chiuso e con l'esclusione dei centri educativi per l'infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione);
  • attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • concordi pubblici.